logo-farag freccia-down

Il datore di lavoro è responsabile della sicurezza in caso di subappalto?

Basta il semplice controllo della documentazione (DURC, CCIAA, attestati formazione, CE attrezzature…) per stabilire l’idoneità tecnica del fornitore? Una recente sentenza della Corte di Cassazione, la nr 48951 del 25.11.2017, ha confermato la sentenza di condanna nei confronti di un datore di lavoro per un infortunio accorso ad un imbianchino caduto rovinosamente da una scala […]

Leggi di più

Il lavoratore autonomo riconosciuto “subordinato” non può essere licenziato

Il lavoratore autonomo riconosciuto “subordinato” non può essere licenziato senza le opportune tutele. Nel “ Far West dei contratti di subappalto”, ” dei falsi lavoratori autonomi con partita iva”, importante sentenza della Cassazione che con la sentenza n 17160/2017 ha ritenuto illegittimo il licenziamento di un lavoratore esterno da parte di un datore di lavoro […]

Leggi di più

La responsabilità di un noleggiatore per un infortunio durante un noleggio a freddo

Le Responsabilità del noleggiatore di una piattaforma aerea in caso di infortunio. La Corte di Cassazione – Sezione Penale IV – con la sentenza n. 22717 del 30 maggio 2016 in merito ad un infortunio costato la vita ad un lavoratore, ha condannato un direttore di stabilimento, alla pena di mesi tre di reclusione e […]

Leggi di più
Sicurezza sul Lavoro Farag

Obbligo di vigilanza del datore di lavoro anche per lavorazioni semplici

Obbligo di vigilanza del datore di lavoro anche per lavorazioni semplici La Corte di Cassazione sezione Lavoro con la sentenza nr 5233 pubblicata il 16 marzo 2016 ha condannato un’impresa a un risarcimento pari a 105.000 € a favore di un lavoratore vittima di un infortunio. Il datore di lavoro è tenuto al risarcimento del […]

Leggi di più

Come vengono scelti i cantieri e le imprese da controllare

Quando nei corsi di formazione affrontiamo il tema della vigilanza e dell’attività ispettiva, una delle domande frequenti riguarda il criterio con cui le autorità competenti (ASL, Ispettorato del Lavorato, NAS, Inail, Inps, Carabinieri del Lavoro) decidono quali cantieri e imprese ispezionare. L’attività di vigilanza e controllo prevede l’effettuazione di sopralluoghi ispettivi al fine di individuare […]

Leggi di più

I controlli giornalieri per le piattaforme aeree

L’importanza dei controlli giornalieri prima di utilizzare una piattaforma aerea. L’ennesimo infortunio mortale capitato a un giardiniere nell’utilizzo di una piattaforma aerea mette in risalto come una superficiale formazione e l’ignoranza di precise disposizioni di sicurezza all’utilizzo di queste attrezzature, per operare in quota, siano alla base dell’incidente. La dinamica dell’incidente riguarda l’attività di potatura di alcune […]

Leggi di più

La sicurezza stradale: obbligo valutazione del rischio

Il recente incidente stradale accaduto sull’A21 che ha distrutto la vita di quattro ragazzi di ritorno da un concerto, propone in maniera drammatica  il tema  della sicurezza  stradale. Le statistiche parlano per il 2014 di ben 174.000 incidenti stradali con lesioni alle persone, 248.200 feriti e 3300 morti: una strage! Gli incidenti stradali purtroppo in […]

Leggi di più
Corso RSPP - ASPP -Milano

Il preposto in azienda: è obbligatorio o no?

Il preposto è quella figura che nominata dal datore di lavoro, sovrintende e vigila l’attività lavorativa in sua vece controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori. Non è obbligatorio nominare il preposto perché la sua funzione può essere svolta direttamente dal datore di lavoro: in una piccola impresa questa pratica avviene spesso. Il problema […]

Leggi di più

Perché è obbligatorio indossare l’elmetto di protezione sulle piattaforme aeree?

Una delle domande più frequenti che ci pongono i partecipanti ai corsi di formazione  per l’utilizzo delle piattaforme aeree riguarda l’obbligo di  indossare l’elmetto di protezione munito di sottogola sul cestello. I rischi relativi a caduta di oggetti dall’alto , addosso agli operatori sul cestello sono molto limitati. È più facile che cadano attrezzi o […]

Leggi di più

Obbligo segnaletica all’interno delle aziende

La Corte di Cassazione con la sentenza del 5 giugno 2015 n. 24202 ha condannato un datore di lavoro riconoscendogli la responsabilità circa la circolazione dei veicoli condotti dai propri dipendenti all’interno degli spazi aziendali. “La responsabilità aziendale deriva dalla violazione dell’articolo 62 del Testo Unico Sicurezza sul Lavoro, in quanto, seppure era presente in […]

Leggi di più